Omamori >>> Kumano-jinja

Il santuario di Kumano (熊野神社 Kumano-jinja) si trova all'angolo nord ovest dell'incrocio delle strade di Higashiyama e Marutamachi a nord est di Kyoto, vicino all'Università, accanto al santuario di Heian.

Il santuario di Kumano fu fondato nell'811 dal monaco Nichiren, il fondatore del Buddismo di Nichiren. Il santuario è dedicato a varie divinità della regione di Kumano. Nella mitologia giapponese, Izanagi e Izanami che diedero alla luce le isole del Giappone, sono qui rappresentati e pregano per una nascita sicura e per successo in un matrimonio.

Gravemente danneggiato durante la Guerra di Onin (1467-1477) durante il periodo Muromachi, il santuario di Kumano fu restaurato nel 1666 durante il periodo Edo. Un ulteriore restauro avvenne nel 1835 con gli attuali edifici trasferiti dal santuario di Shimogamo. Il santuario di Kumano venne per lungo tempo patrocinato dalla famiglia imperiale.

1 - 8 di 8 omamori